mercoledì 15 ottobre 2014

News..

Giovedì e venerdì sono stata tra le 3000 e le 4000 calorie. Ringo, wafer, grancereali, barrete cioccolato e cereali, ciambelline, crostatine, biscotti, crackers, caramelle, persino delle patatine al formaggio, che non mangiavo da più di 2 anni..
Sabato mi sono trasferita, sono stata sola e ho mangiato solo alle 19, delle banane che mi sarebbero dovute durare per il weekend.. e che invece ho finito, una dopo l'altra.
Domenica, quindi, digiuno completo.
Lunedì barretta (155 cal) e due bicchierini di cioccolata calda senza zucchero alla macchinetta, e di sera un po' di frutta disidratata.
Era un pacchetto da 100 gr che ho finito martedì, con altre 2 cioccolate sz dalla macchinetta, e dell'uva. A cena 2 fette di prosciutto crudo sgrassato e 3 piccole pere.
Mercoledì farò colazione/pranzo con delle prugne che ho ancora in frigo e per la sera ho già pronta la zuppa di cavolfiore, carota e cipolla. Spero non sia venuta male e che sia ancora mangiabile, dato che l'ho cotta lunedì sera..
Giovedì sera torno a Palermo, anche se arriverò molto tardi. Non vedo l'ora di pesarmi venerdì mattina e di mantenere, più o meno, questo comportamento alimentare nel weekend.
Devo assolutamente rientrare in qualcbe paio di jeans, non posso usare sempre lo stesso -.-
Fra non molto (7-10 giorni) dovrebbe anche sbarcare il mio ragazzo, e vorrei essere più vicina ai miei vecchi 51 kg che ai 58 con cui mi sono laureata.
Ah, sabato mi è venuto il ciclo.
Non credo sia un ciclo vero e proprio... Non mi fa male la pancia, non mi duole neanche il seno, il colore del sangue è troppo "rosso".. Non è scuro o a tratti persino nero. E poi non è intenso, praticamente ho cambiato pochissimi assorbenti e già mi è quasi finito.
Mah... Una parte di me pensa "Il mio corpo sta impazzendo, che diavolo succede?!"
Un'altra parte mi insulta: "Eri magra, così magra da non aver avuto il ciclo per un anno, adesso sei schifosamente grassa, e questa è la prova! Col cibo hai chiuso!!"
Un'ultima parte, anche se piccolina, spera che questo sia un buon segno, che io abbia ancora una chance per essere normale, che possa fare dei figli, avere una vita vera...
Confusione, panico, pianto, rifiuto, punizione -> Digiuno.
Buonanotte bellezze.

15 commenti:

  1. Io penso ke indipendentemente dal tuo peso da montagne russe/ ballerino ke ti sia venuto 1 ciclo naturale sia 1 cosa bellissima!! Magari può essere il segno ke qualcosa si sta aggiustando. Ma analisi ormonali ne hai mai fatte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si quando le ho fatte gli ormoni erano a posto.. E dato che il mio comportamento alimentare fa sempre schifo, temo che la variabile rilevante sia proprio l'aumento di peso...

      Elimina
    2. Infatti softy!! Quindi risolvere la tua amenorrea sarebbe "semplice"....

      Elimina
    3. Proprio tu mi stai suggerendo di pesare 58 kg? XD

      Elimina
    4. dipende dalle tue priorità....ciclo o minor peso..? non potrò mai decidere io x te..io decido x me stessa. le mie ovaie nn dipendono dal mio grasso. le tue forse si. a te la scelta. io nn giudico le scelte altrui, mai mi permetterei di farlo. commento solo

      Elimina
  2. ...E io che pensavo di mangiare in modo disordinato! Scherzo Softy, ovviamente. Sai come la penso sul ciclo e non mi ripeto. però mi spiace tanto per il lato cibo che stai vivendo nuovamente così :(
    Non è bello passare da un'ossessione all'altra, ma prova a distrarti, sei in una città nuova e anche frizzante, esci, passeggia, cerca di svuotare la mente. TOrna a casa il meno possibile e se vai a comprare del cibo, caspita esci coi soldi contati per acquistare solo cose sane, prova a "costringerti" a mentenere un atteggiamento più regolare. Non so, mi sembra di scrivere cavolate su cavolate, e non potere nemmeno consigliarti mi fa sentire così impotente ... Ma ce la puoi fare, te lo meriti e lo devi a te stessa. Vai ragazza! Il mondo è tutto tuo se lo vuoi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scherzavi ma è vero! Non ho mai mangiato così di merda come negli ultimi 2-3 mesi... E' come se avessi dimenticato come si fa :/

      Elimina
  3. X me prima di tt dovresti calmarti e pensare innanzitutto a dare 1 ordine alla tua alimentazione. Prenditi 1 mese, qnt ti serve x mangiare in modo normale, anche cn 1500 kcal sicuramente dimagrirai xk nn avrai più i picchi di 3000 kcal-digiuno...ovvio ke il tuo corpo fa scorta ingrassando xk ormai ha capito il tuo meccanismo successivo di digiuno. Pensa innanzitutto ad ELIMINARE LE ABBUFFATE. il resto verrà da se'!!! Lotta softy lotta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh su questo hai ragione, ma fosse semplice... :(
      Magari appena avrò perso rapidamente qualche kg, cercherò di mantenere il mio vecchio peso in modo decente :/

      Elimina
  4. Ho appena letto una cosa che sembra un mio pensiero: perdo qualche kg con i metodi più drastici e scorretti (tipo mangiare una barretta in due giorni) e poi provo a trovare un equilibrio. Credimi, ho fatto questo ragionamento per anni e solo recentemente ho capito cosa sbagliavo: il rapporto causa-effetto deve essere il contrario. Prima trovo un equilibrio e poi perdo i chili che voglio perdere. Oppure, semmai, perdo i chili che voglio perdere mentre cerco un equilibrio. Ma non farti ulteriormente del male, dopo quello che hai fatto passare al tuo corpo infliggergli anche questo ciclo di abbuffate e digiuni non è molto saggio, soprattutto se lui ti dà segnali positivi come il ciclo. È una buona cosa anche se ti è sembrato diverso dal solito, magari torna a regolarizzassi, magari puoi prendere una pillola che sistemi gli ormoni, ma sei ancora in tempo per non rovinarti! Cerca di distrarti! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Euridice ha espresso ciò che avrei detto anche io: Softy io faccio come te, mi dico "arrivo al peso X e chiedo aiuto, perdo X kg e mangio equilibrato" ma in partenza sbagliamo!
      Adesso cerca solo di calmarti, goditi il fine settimana a casa, e poi cerca di ricominciare a mangiare senza saltare pasti, leggero se vuoi perdere qualchce kg, ma prova a non cadere nel vortice abbuffata+digiuno (o altro) perché ti fa solo male. Forza <3

      Elimina
    2. Lo so che avete ragione ragazze.. Dovrei trovarlo davvero questo equilibrio. Dovrei smetterla di nutrirmi a banane, prugne e cioccolata, come negli ultimi 5 giorni. Ma boh.. Non voglio dire che non ce la faccio perchè la verità è che non ci provo nemmeno.. Io non riesco a provarci, ecco. Non riesco ad accettare l'idea di mangiare... Non mi sento in colpa solo se mangio frutta e verdura, sia per le poche calorie, che per la naturalezza del cibo, che non comporta l'uccisione o il maltrattamento di animali nè processi di raffinamento, affumicamento, congelamento, ecc.. Come se fossero cibi giusti da mangiare, dato che la natura me li offre spontaneamente, hanno poche calorie e il supermercato li vende pure a poco prezzo!
      Dai dolci ho però una dipendenza, e non riesco a privarmene, fregandomene di tutti i bei principi etici e salutistici, oltre che dietetici...
      Tutti gli altri cibi li evito del tutto o quasi e non penserei mai di inserirli deliberatamente nella mia dieta... Perciò boh.. E' una tautologia, non li mangio perchè non li mangio, ma non so davvero come altro spiegarlo ...

      Elimina
    3. Beh, ma non puoi mangiare solo verdure e cioccolata! Non ti annoi? ;)
      Scherzi a parte, puoi benissimo essere vegetariana o vegana senza limitarti alle prugne e alla insalata! Puoi mangiare dei carboidrati, che ti aiuterebbero sicuramente a tenere sotto controllo la voglia di dolci, generata dalla totale mancanza di zuccheri nella tua dieta.
      Se non ti va la pasta puoi mangiare farro, miglio, gallette...insomma, cose altrettanto naturali e poco caloriche ma che contengono zuccheri complessi.
      Un bacio!

      Elimina
  5. Dipende tutto dal tuo comportamento alimentare-finché certe situazioni non arriveranno a compromettere funzioni fisiologiche che poi ti terrai così come sono purtroppo.
    Anche a me succede così, più sono irregolare con l'alimentazione più il ciclo fa il matto, a partire cmq da un ciclo ogni 40-45 giorni che ne dura 3.
    Con gli anni inizio a vedere problemi concreti causati dal mio comportamento sai, e mi sento di metterti in guardia perché dire "anni" sembra un'infinità ma NON È COSÌ. L'errore è dire "smetterò quando raggiungerò quel peso" ma è OVVIO che non è così, che non smetterai, che SE lo raggiungi poi O ti ammazzi x mantenerlo xk non è adatto a te, e lì ti avremo persa, O ti ammazzi xk VORRESTI mantenerlo ma NON CI RIUSCIRAI, e questo ti distruggerà ANCHE psicologicamente. Lì ti avremo proprio persa x sempre, anche se il corpo dovesse migliorare.
    Non x spaventarti, ma anche x spaventarti.
    Guardati piuttosto dentro e prova a dirti se ti riconosci o no nei tuoi pensieri....,

    RispondiElimina
  6. Purtroppo inizio solo ora a seguire la tua storia ma da questo post che ho letto non posso far altro che consigliarti di non digiunare, ed essere fiera di avere il ciclo. Avere il ciclo non significa essere grassa ma significa che il tuo corpo non si è ancora arreso. Cerca di resistere, spostare la tua alimentazione verso un qualcosa di sano, con il compromesso che sia a basso contenuto calorico per perdere peso... Ricorda che siamo tutte sulla stessa barca, buona fortuna!

    RispondiElimina

Sii civile, non serve insultarmi per parlare con me.